closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

«Più gas vuol dire meno carbone»

Il fatto della settimana. La joint venture Enura tira dritto: via al progetto per 593 km di rete e due rigassificatori. L’ok anche della Cgil: un’infrastruttura essenziale per la Sardegna

Enura, la joint venture di Snam e Società Gasdotti Italia (Sgi) per realizzare il metanodotto in Sardegna, in attesa che l’iter delle autorizzazioni si concluda e che dal governo arrivi l’ok definitivo, non perde tempo. Ha già firmato due memorandum d'intesa con Sardinia Lng e Ivi Petrolifera per facilitare l'allacciamento dei rigassificatori da costruire a Cagliari e a Oristano alla struttura di distribuzione che dovrebbe attraversare da nord a sud tutta la regione. Già chiuse anche le intese commerciali con alcune imprese locali per i lavori di posa dei tubi. L'infrastruttura, lunga complessivamente 583 chilometri, sarà suddivisa in un tratto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.