closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Pisa, rappresaglia contro chi boicotta l’Invalsi

La scuola quiz. La protesta di 25 studenti contro la scuola quiz ridotta a "vandalismo". Forte reazione degli universitari e della sinistra «Una città in comune» e «SI-Toscana», interrogazione parlamentare di Nicola Fratoianni (Sel). Flc-Cgil: «La protesta c’è sempre stata. La Buona Scuola di Renzi si propone di "metterli a posto"?»

Alla vigilia degli scrutini avevano ricevuto l'avviso di sospensione. In venticinque. Capo d'accusa: disobbedienti ai test Invalsi. Per bloccare il provvedimento c'è stato bisogno, nell'ordine, delle proteste dei rappresentanti degli studenti e degli universitari, e poi dell'opposizione di sinistra a Pisa (i consiglieri comunali Ciccio Auletta e Marco Ricci) e di quella toscana, grazie ai candidati alle regionali Andrea Corti e Tiziana Nadalutti di Sì-Toscana a Sinistra. Alla fine, anche di fronte all'interrogazione parlamentare presentata da Sel, perfino il sottosegretario all'istruzione Davide Faraone aveva alzato il pollice: «Spero che preside di Pisa ci ripensi e non sospenda i ragazzi che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.