closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Piero Perconti e la materia del senso comune

Saggi. "La prova del budino. Il senso comune e la nuova scienza della mente" di Piero Perconti per Mondadori Università

L’immagine che dà il titolo al libro di Pietro Perconti La prova del budino. Il senso comune e la nuova scienza della mente (Mondadori Università, pp. 127, euro 11) è un ottimo modo per definire il senso comune, che somiglia davvero a un budino la cui riuscita e consistenza si può saggiare soltanto affondando in esso il cucchiaio. Il senso comune «funziona» infatti in una miriade di casi della vita quotidiana e questo impedisce a un approccio autenticamente filosofico di liquidarlo come un semplice errore. D’altra parte, non è neppure possibile affidarsi a esso in modo acritico. Uno degli ambiti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi