closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Piazza Fontana apre la kermesse dem di Roma

Il 46esimo anniversario della strage. Cortei in memoria a Milano. Il nuovo prefetto invita la vedova Pinelli e le figlie

Una delle immagini-simbolo della strage di Piazza Fontana, a Milano il 12 dicembre 1969

Una delle immagini-simbolo della strage di Piazza Fontana, a Milano il 12 dicembre 1969

Più che alla Leopolda, il primo pensiero di Gianni Cuperlo (e un video in apertura del congresso) ha ricordato il 46esimo anniversario della strage di Piazza Fontana. Ieri a Milano due manifestazioni hanno commemorato le 17 vittime e gli 87 feriti della bomba esplosa il 12 dicembre 1969 nella Banca Nazionale dell’Agricoltura. Nel corteo ufficiale guidato da Giuliano Pisapia - «Non è un rito stanco ma la memoria di una strage infame e una ferita che il tempo non rimargina», ha detto il sindaco - c’era anche Susanna Camusso. Mentre circa 500 persone hanno sfilato in un secondo corteo dietro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi