closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Pfizer ritarda ancora, piano vaccini da rivedere. Le Regioni nel caos

Riunione notturna con il governo sulla compagna di immunizzazione. Rimandate a oggi le forniture, il ministro Boccia: «Pretendiamo rispetto per il nostro paese. Valuteremo azioni legali concordate»

Il commissario straordinario all'emergenza Covid, Domenico Arcuri

Il commissario straordinario all'emergenza Covid, Domenico Arcuri

Sono cresciuti i decessi e nuovi positivi al Covid, ieri in Italia, ma sono calati i ricoveri rispetto a lunedì. Sono stati, infatti, 10.497 i casi registrati nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto agli 8.824 delle 24 ore prima ma su 254.070 tamponi, oltre 95mila in più. Il tasso di positività è calato al 4,1% (rispetto al 5,56% di lunedì). Le vittime sono state 603 (377 il giorno precedente) ma pesano anche le registrazioni di decessi avvenuti in precedenza. Le vittime totali sono 83.157. TERAPIA INTENSIVA, i posti occupati sono calati di 57 unità (in totale a 2.487), mentre...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi