closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Petrodollari sulla classe operaia della Premier

Calcio. Un club con 140 anni di storia. Pochi trofei, retrocessioni, e ora 200 milioni di euro pronti per il mercato

Tifosi del Newcastle festeggiano l'acquisto della squadra da parte dell'Arabia Saudita

Tifosi del Newcastle festeggiano l'acquisto della squadra da parte dell'Arabia Saudita

La working class è ora invasa dai petrodollari. L’arrivo del fondo saudita al Newcastle, penultimo in classifica in Premier League, con oltre 200 milioni di euro pronti per il mercato, rompe con la tradizione popolare della città dei cantieri navali del nord-Inghilterra, a un passo dal confine scozzese, nella contea di Tyne and Wear, condivisa forzatamente con gli odiati vicini di Sunderland. CENTOQUARANTA ANNI di storia, tra i club con la carta d’identità più consumata del Regno Unito, il mito del Newcastle, quel rapporto simbiotico che c’è sempre stato tra la squadra e la tifoseria, si condensa nel St James’s...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.