closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Peter Bogdanovich e la magia del bianco e nero

Hollywood. Un incontro avvenuto un mese prima della scomparsa del grande regista, morto ieri a 82 anni. «Ho fatto tante cose prima di dirigere: giornalista, attore e sei lavori off-Broadway»

Peter Bogdanovich

Peter Bogdanovich

Abbiamo incontrato Peter Bogd Aanovich l’ultima volta a distanza, via ’immagine virtuale di Zoom, parente molto distante di quel cinema che fu il grande amore della sua vita. Al cinema Bogdanovich ha dato tutto, come attore, critico, autore ed enciclopedico esegeta, lui figlio di emigrati ebrei serbi da cui aveva ereditato una sensibilità artistica e una madrelingua straniera. Esattamente un mese fa avevamo parlato – dalla casa della San Fernando Valley che divideva con la moglie Louise – dei suoi ricordi e dei suoi progetti. Fra questi aveva in cantiere una nuova collezione di interviste (con Arthur Miller, Lauren Bacall,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.