closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Pesticidi a tavola, il sesamo tossico arrivato dall’India

Il fatto della settimana. In Europa una enorme partita di semi indiani contaminati da un pericoloso pesticida ha inquinato centinaia di prodotti da forno, oli e condimenti

Una enorme partita di semi di sesamo contaminati da un pesticida vietato dalla normativa europea, l’ossido di etilene, è arrivata dall’India ed è stata distribuita negli stati europei, sfuggendo a tutti i sistemi di controllo. Da oltre sei mesi, residui non consentiti della sostanza tossica vengono sistematicamente trovati in pane, biscotti, grissini, focacce, snack, olio, hummus, condimenti e svariati altri cibi delle marche più diverse contenenti sesamo, della filiera convenzionale ma anche da quella biologica. SONO STATE 477 LE NOTIFICHE DI PRODOTTI alimentari fuori norma in 25 paesi dell’Unione Europea segnalate al Sistema di allerta rapida su cibo e mangimi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi