closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Perquisita la Consip, ora è sotto inchiesta tutto il mega appalto

L'inchiesta. Sotto la lente non solo i lotti vinti da Romeo. Il pm chiede l’incidente probatorio per Gasparri. Messo in ferie Scafarto

Perquisizioni negli uffici Consip ieri a Roma: il nucleo investigativo dei carabinieri della capitale e la guardia di finanza di Napoli hanno acquisito i documenti relativi ai 18 lotti in cui è diviso l’appalto Fm4 da 2,7miliardi, bandito nel 2014. La richiesta di «esibizione atti», firmata dal pm Mario Palazzi e dall’aggiunto Paolo Ielo, segnala l’espansione del raggio di azione delle indagini. Sotto la lente non ci sono più solo i tre lotti vinti da Alfredo Romeo (in carcere per corruzione) per un valore di 609 milioni, ma anche quelli andati alla concorrenza e, in particolare, i quattro lotti a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi