closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

Periferie in nero, il corteo del degrado

Roma. La manifestazione dei comitati di quartiere contro l'amministrazione del sindaco Marino

Roma, Andrea Insabato alla Marcia delle periferie contro l'amministrazione del sindaco Marino

Roma, Andrea Insabato alla Marcia delle periferie contro l'amministrazione del sindaco Marino

Nemmeno l’ombra, di quel popolo arrabbiato e triste che ha animato la rivolta di Tor Sapienza nei giorni scorsi. E nemmeno la folla proletaria e sfrontata di Tor Pignattara che sfila a difesa del killer di Muhammad Shahzad Khan, il 28enne pakistano ucciso a botte per strada lo scorso 18 settembre. Se ci aspettava di vedere il volto vero, la pancia ribollente delle periferie romane sfilare nel centro della città, dall’Esquilino fino a piazza Venezia, allora la Marcia «contro il degrado, i clandestini e la criminalità» indetto da un cartello di organizzazioni di quartiere, è stata un flop. Delle 62...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.