closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Per il Tribunale permanente dei popoli un caso di genocidio politico

Colombia. 48ma sessione a Bucaramanga, Bogotá e Medellín su richiesta di 400 organizzazioni sociali. L'atto di accusa di «persecuzione, stigmatizzazione, repressione, scomparsa forzata, espulsione, tortura» per annientare ogni forma di opposizione

Se per genocidio politico si intende un'operazione sistematica di annientamento di ogni forma di opposizione a favore del modello socio-politico ed economico delineato e imposto dalle élite, non c'è dubbio che quanto avvenuto in Colombia da più di un secolo sia esattamente questo. Così ha evidenziato, in attesa della sentenza che sarà emessa a maggio, la 48ma sessione del Tribunale permanente dei popoli - il tribunale internazionale di opinione con sede a Roma presso la Fondazione Basso - che, sul caso colombiano, si è svolta dal 25 al 27 marzo a Bucaramanga, Bogotá e Medellín, su richiesta di 400 organizzazioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.