closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Per il dopo Merkel la spunta Laschet, tregua nell’Union

Germania. Il governatore della Baviera Söder (Csu) fa un passo indietro. Il leader della Cdu, premier del Nordreno-Vestfalia, è il candidato cancelliere per le elezioni federali del 26 settembre

Armin Laschet

Armin Laschet

Dopo settimane di scontro frontale tra i due aspiranti-cancellieri i democristiani tedeschi hanno sciolto il nodo sulla candidatura per le elezioni federali del 26 settembre. Lo Spitzenkandidat di Cdu e Csu sarà Armin Laschet, premier del Nordreno-Vestfalia e attuale segretario del partito cristiano-democratico. Ieri la conferma del comitato esecutivo Cdu che lo ha nominato dopo la conta delle schede finita con 31 voti a favore di Laschet e solo 9 per lo sfidante Markus Söder, governatore della Baviera e leader della Csu. Nonostante il risultato non sia vincolante la partita per la successione ad Angela Merkel si chiude qui: Söder...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi