closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Per contrabbasso l’elogio placido della bellezza

Note sparse. Il nuovo progetto musicale del contrabbassista Simone Di Benedetto si intitola «Timewise»

Simone Di Benedetto

Simone Di Benedetto

Il silenzio, la rarefazione, il suono che si dipana con lentezza, l’assenza del ritmo contraddistinguono il recente lavoro del contrabbassista Simone Di Benedetto, nel trio Zarkan con i clarinetti enigmatici di Marco Colonna e le percussioni coloristiche di Ivan Liuzzo. Il leader (nato nel 1989), diplomato in contrabbasso e composizione, ha al suo attivo vari gruppi e progetti (Archipelagos) che agiscono su un terreno in cui musica contemporanea e jazz, scrittura e improvvisazione problematicamente si intrecciano. Con l'etichetta berlinese Aut Records Di Benedetto ha già registrato un altro album dal titolo Il sistema periodico, ispirato al libro omonimo di Primo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.