closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Per Clini a Roma nuova indagine per corruzione

Italia. L'inchiesta coinvolge anche la moglie Martina Hauser ed altre 4-5 persone e verte su presunte provviste realizzate tramite progetti per centinaia di milioni realizzati in Cina e Montenegro

L'ex ministro dell'ambiente del governo Monti Corrado Clini

L'ex ministro dell'ambiente del governo Monti Corrado Clini

Corrado Clini, l'ex ministro dell'Ambiente del governo Monti, è indagato a Roma insieme alla moglie Martina Hauser e altre 4-5 persone per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione con l'aggravante della transnazionalità. L'inchiesta verte su presunte provviste realizzate tramite progetti per centinaia di milioni realizzati in Cina e Montenegro. Il risvolto romano dell'inchiesta avviata dalla Procura di Ferrara sull'ex ministro finito agli arresti domiciliari, si riferisce ai finanziamenti che il dicastero dell'Ambiente ha concesso per progetti in Cina e in Montenegro pari a, rispettivamente, 200 milioni e 14 milioni di euro approvati nell'arco di più di un decennio. Si tratta...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi