closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Pentastellati e Dema bocciano le primarie

Regionali Calabria. Il dem Boccia, in missione per conto del segretario, prova a mediare

Pare che per guarire in Calabria dai suoi mali elettorali il Pd voglia vaccinarsi con le primarie. L’ultima volta che si svolsero (era il 2014, elezione del segretario regionale) fu un marasma. Raffiche di ricorsi dei cuperliani contro il candidato dei renziani. A Diamante, perla del Tirreno famosa per i suoi murales, più che discettare di arte, quel giorno si fece matematica: vennero contati 1500 voti in 12 ore. Una scheda ogni 27 secondi, insomma. Più che primarie democratiche, fu uno sprint da centometristi. Il velocista era quell’Ernesto Magorno, sindaco di Diamante, che vinse con distacco la contesa. Oggi non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.