closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Pensioni. Boeri attacca la manovra: «Scarica gli oneri sui giovani»

Welfare. «L’intervento sulle pensioni aumenta il debito implicito. In Italia serio rischio povertà». La storia dello scontro tra il presidente dell'Inps e il governo che dura da due anni

Tito Boeri, presidente dell'Inps

Tito Boeri, presidente dell'Inps

La manovra sulle pensioni voluta da Renzi e inserita nella legge di bilancio per il 2017 aumenta il debito implicito - quello che lo Stato paga per erogare le prestazioni previdenziali, sanitarie e assistenziali - e scarica gli oneri finanziari sulle generazioni future. È la denuncia del presidente dell'Inps Tito Boeri, invitato a parlare ieri a «tutto pensioni 2017» del Sole 24 Ore. La manovra «aumenta la spesa pensionistica, aumentando la generosità di trattamenti su categorie che hanno già fruito di trattamenti più vantaggiosi di chi ne fruirà in futuro». Per Boeri l'estensione della quattordicesima ai pensionati minimi è un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.