closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Penck, bing bang pittorico al di là del Muro

La mostra di A.R. Penck al Museo Comunale di Mendrisio (Canton Ticino), a cure di Simone Soldini, Ulf Jensen e a Barbara Paltenghi Malacrida. Nata nella Ddr anni sessanta, l’opera del pittore scomparso nel 2017 è restituita in tutta l’energica immediatezza del suo linguaggio anno zero: in anticipo su Haring e Basquiat

A.R. Penck,

A.R. Penck, "Adler und Schlange – schwarzer Planet" (Aquila e serpe – pianeta nero), 2013 © 2021, Zurigo, ProLitteris

L’opera da cui prende avvio la bella mostra di A.R. Penck allestita al Museo Comunale di Mendrisio è un’opera che sgombera subito il campo. Standart, 1969, rappresenta la sagoma sintetica di un uomo in posa similvitruviana. È dipinta in stile graffiti con un segno nero, drastico e semplice, su una tela trattata come un muro. Penck aveva ammesso che l’ispirazione gli era venuta dai disegni visti sulle pareti dei bagni pubblici; in quei prototipi aveva poi immesso l’energia di una primitività contemporanea. Non ci sono riferimenti alla cultura figurativa occidentale, dato che la cortina di ferro, come lui ha testimoniato,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.