closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Pechino-Bruxelles, intesa raggiunta. Ora tocca al Parlamento Ue

Accordo sugli investimenti. Per Pechino, reduce dalla firma della mega Regional Comprehensive Economic Partnership, si tratta di una vittoria geopolitica importantissima

Dopo sette anni di negoziati, Cina e Ue hanno raggiunto un'intesa sull'atteso accordo di investimento bilaterale che dovrebbe – il condizionale è d’obbligo - assicurare maggiore reciprocità per le aziende europee oltre la Muraglia. L'annuncio è arrivato ieri al termine di una videocall tra il presidente cinese Xi Jinping, i leader Ue e la coppia Merkel – Macron, il duo che ha diretto dietro le quinte la maratona negoziale terminata per un soffio (come da programma) entro fine anno e soprattutto prima dell’insediamento di Biden. L'accordo è stato accolto come un successo da entrambe le parti. Per la Cina, è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.