closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Pd in guerra con Marino: «Da commissariare»

Roma. Il gruppo dem in Campidoglio chiede di «azzerare la giunta», compreso il vicesindaco Luigi Nieri. Sul tavolo della trattativa col sindaco, un assessore ai Rapporti istituzionali che funga da regista della macchina amministrativa zoppicante della Capitale

Il sindaco di Roma Ignazio Marino

Il sindaco di Roma Ignazio Marino

L’esito del braccio di ferro che si gioca in queste ore tra il Pd, romano e nazionale, e il sindaco di Roma Ignazio Marino non è poi così scontato. Se finora il partito, che non ha mai tanto amato il «marziano» ribelle e un po’ naïf, poteva usare come una clava la pioggia di colpi caduta sul chirurgo – dal sondaggio commissionato dallo stesso capogruppo dem in Campidoglio che lo fotografa al 20% di consensi, al «Panda-gate» sul quale il sindaco dovrà riferire oggi in aula Giulio Cesare, fino alle periferie in subbuglio con le rivolte anti-rifugiati –, tanto che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.