closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Pd, il voto compatta su Martina. Renzi: ma non rinuncio a parlare

Democrack. L’ex leader: Paolo candidato, non corro alle primarie ma non sto zitto per un accordo di nascosto con M5S. In Leu malumori sull’ipotesi di ritorno all’alleanza con Gentiloni, oggi la riunione

Renzi, Gentiloni e Martina

Renzi, Gentiloni e Martina

Il Pd celebrerà la sua assemblea nazionale il 19 maggio. Dove, se il voto sarà vicino, eleggerà segretario l’attuale reggente Maurizio Martina. Al Nazareno il miracolo dell’unanimità l’ha fatto la paura del voto. E infatti non è detto che se nelle prossime ore prendesse quota l’ipotesi di un governo Lega-M5S, ieri improvvisamente tornata in pista, i giochi fatti nell’ennesimo caminetto Pd non vengano immediatamente disfatti. E ricomincino le liti. PER ORA LA «PAX» è stata siglata: ieri il presidente Matteo Orfini ha ufficializzato la data dell’assemblea che deciderà se aprire un congresso o eleggere subito un segretario saltando le primarie....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.