closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Pd e Sel chiedono di vietare il corteo di Casa Pound

Roma. Domani la manifestazione: «È un’offesa alla città»

Il corteo è previsto domani a Roma con partenza da Piazza dell’Esquilino, nel cuore della Roma meticcia e multietnica. È stato organizzato dall’organizzazione di estrema destra Casa Pound con parole d’ordine xenofobe: prima gli italiani, stop a campi rom e insediamenti abusivi, revoca delle autorizzazione per i centri di prima accoglienza a Roma. Una manifestazione organizzata sottotraccia, resa pubblica su internet solo 48 ore prima per evitare polemiche e contestazioni.Il tentativo dei «fascisti del terzo millennio», come si definiscono i militanti di Casa Pound, non è tuttavia passato sotto traccia. Da ieri hanno cominciato a mobilitarsi le forze democratiche della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.