closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Pd e M5S abbassano le pretese: «Alleanze solo ai ballottaggi»

Amministrative d’autunno. Intesa al primo turno possibile a Napoli

Enrico Letta e Giuseppe Conte

Enrico Letta e Giuseppe Conte

L'obiettivo di Pd e M5S per le prossime amministrative diventa meno ambizioso. Di fronte a difficoltà pregresse e anni di contese sui territori, i due leader fanno un passi indietro, prendono atto delle difficoltà ed evitano forzature. Adesso si punta ad arrivare almeno a una convergenza ai ballottaggi. «Vorrei che in tutti i comuni andassimo apparentati al secondo turno», dice Enrico Letta. Che assicura: La collaborazione tra noi e i 5 Stelle continua bene dentro al governo Draghi, come è successo col governo Conte. Per adesso la strada che abbiamo tracciato è questa e ci crediamo». Quanto alle amministrative, «non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi