closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Internazionale

Patrick Zaki trasferito nel carcere di Tora

A quasi un mese dal suo arresto, l’attivista e studente dell’Università di Bologna Patrick George Zaki è stato trasferito dalle autorità egiziane dal carcere di Mansoura alla prigione di Tora al Cairo, riservata ai prigionieri politici. Lo hanno scoperto ieri mattina i genitori che si erano recati a Mansoura per una visita.
I legali di Zaki non sono stati informati della data o dei motivi del suo trasferimento o del numero di cella nella prigione di Tora.

Le indagini su di lui passano ora alla Procura suprema della sicurezza. Il prossimo 8 marzo è prevista l’udienza che deciderà se estendere o meno il regime di carcere preventivo per altri 15 giorni. Patrick George Zaki è stato arrestato il 7 febbraio al suo ritorno in Egitto con l’accusa tra l’altro di «istigazione alla violenza e ai crimini terroristici».