closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

PASSIONI E IRONIE DI UN EDITOR

Jonathan Galassi. «LA MUSA» DI JOHNATAN GALASSI, DA GUANDA, CI PORTA NELLA STANZA DEI BOTTONI DELLA GRANDE EDITORIA AMERICANA, TRA POUND E LAUGHLIN

Un interior di Roy Lichtenstein

Un interior di Roy Lichtenstein

«Fuck the peasants!» – comincia così il primo divertente romanzo di Jonathan Galassi (La musa, Guanda «Narratori della Fenice», pp. 247, euro 18,00). «Maledetti contadini!», traduce Silvia Pareschi, forse i lettori potranno supplire qualcosa di più volgare. «Quell’antico grido della steppa russa – continua Galassi-Pareschi – era il brindisi caratteristico di Homer Stern, fondatore, presidente e proprietario dell’elegante e squattrinata casa editrice indipendente Purcell & Stern. Lo pronunciava spesso alle cene ufficiali, alzando il bicchiere per festeggiare le vittorie oppure, meglio ancora, le sconfitte dei suoi autori, dopo le numerose cerimonie di premiazione che costellano l’anno editoriale». Stern, grosso editore...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.