closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Passione per il treno, il mezzo più misterioso e rivoluzionario

Lo scrittore svedese di libri di viaggio Per J. Andersson, ci dà con questa Storia meravigliosa dei viaggi in treno (pagine 351, edizioni Utet, euro 22), un’appassionata difesa del mezzo di trasporto più evocativo, più misterioso, più rivoluzionario. EVOCATIVO PERCHE’ è un mezzo che conserva un’assoluta capacità di produrre nostalgie e rimpianti di rapporti sociali e di massa andati perduti o fortemente in crisi oggi. Misterioso perché persino giornalisti e scrittori che non brillano per anticonformismo hanno dovuto ammettere che, non si sa del tutto per quale mistero, il progresso è spesso annunciato da un treno. Rivoluzionario infine perché, non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.