closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Passaggio a Rosarno

Paesologia. Il cemento usato come gomma per cancellare il passato, l'alta percentuale di migranti, le arance che un tempo davano ricchezza, i dintorni desolati. Almeno una volta nella vita bisogna visitare l'antica Medma, il paese da cui viene Salvatore Settis e i cui abitanti hanno fatto tutto il contrario di quello che avrebbe voluto lui. Un luogo intenso come pochi altri e fin troppo raccontato dai media ai tempi dello scontro tra gli africani e le persone del posto

1° maggio  a Rosarno. Nel 2010  i sindacati hanno portato  la loro manifestazione nazionale nei luoghi in cui  nel gennaio precedente  si era consumata  la rivolta  dei braccianti africani

1° maggio a Rosarno. Nel 2010 i sindacati hanno portato la loro manifestazione nazionale nei luoghi in cui nel gennaio precedente si era consumata la rivolta dei braccianti africani

Rosarno è un vassoio di cemento in mezzo alle arance. Non importa che adesso al posto delle arance hanno messo i kiwi, la piana è famosa per le arance. Non sapevo nulla di questo paese, non sapevo che fosse leggermente rialzato dal piano come una torta nuziale. Ci sono stato poco. Non conoscevo questo paese e non credo di averlo incontrato. Ho visto qualcosa, qualche scena. Una sensazione di un film un po’ mesto, vagamente polveroso. C’era un cielo grigio che attenuava l’urlo delle cose. Ho visto un paese che si muove in macchina anche per spostamenti millimetrici. Hanno pensato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.