closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Passa la linea dura sul Natale. Rivolta nella maggioranza

Il nuovo Dpcm . Proteste Pd e Iv contro Conte: errore bloccare le visite ai familiari. «Dal 20 dicembre deroghe solo per chi assiste un genitore solo»

Il ministro della Salute Speranza ieri in Parlamento

Il ministro della Salute Speranza ieri in Parlamento

Un’altra giornata di passione in casa giallorossa, sul Dpcm che regolerà la vita degli italiani a Natale. Dpcm che sarà firmato oggi da Conte e in serata illustrato agli italiani con una conferenza stampa del premier. Una giornata confusa, con la mezza rivolta dei capigruppo di maggioranza del Senato contro Conte e Roberto Speranza: in una riunione molto movimentata i capigruppo di Pd, Italia Viva (in misura minore Leu e 5 stelle) hanno chiesto conto a Speranza della stretta sulle misure impressa nella notte tra martedì e mercoledì, dopo che il premier li aveva rassicurati poche ore prima dicendo che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi