closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Partitura per donne del XX Secolo

FemmineFolli. A casa, sul divano con figlioletto, scorrono le immagini di «20th Century women», quasi una sorta di Bibbia per le madri single e maritate

Una scena da «20th Century women»

Una scena da «20th Century women»

Mi ritrovo a casa forzatamente con mio figlio per 48 ore. Nel primo pomeriggio del secondo giorno lo costringo a vedere 20th Century women (dal trailer mi pare una sorta di American beauty pacifista hippy). In versione originale con sottotitoli. Forse per via della febbre sottostà al mio volere. A un certo punto si alza dal letto: «È triste». Controbatto:«Ma no, solo questo momento, dopo non più». Guarda la barra del tempo che scorre sul monitor. «I primi venti minuti sono tristi». Se ne va sul divano in salone a vedere altro. Cosa posso dirgli? Nulla. Continuo la visione e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.