closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Partito e legge elettorale, che aria tira a sinistra

Nessun altro risultato era possibile, in un partito ormai strutturalmente trasformato nel partito personale di Renzi. È stato sempre un miraggio l'obiettivo di mantenere Renzi sotto il 50%. I resti di quella che fu una formidabile armata di militanti hanno dunque certificato in larga maggioranza l’obbedienza al capo. Ma – appunto – i resti, e nemmeno tutti. In un partito smagrito nonostante la fase congressuale, con l'apparato praticamente unanime a sostegno dell'ex segretario, quasi la metà degli iscritti ha scelto di disertare le urne. D'altra parte, perché un iscritto dovrebbe impegnarsi, quando sa che il peso del suo voto sarà...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi