closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Partita “Operazione Sentinella” ma Washington non fa proseliti

Golfo. Poche le adesioni alla missione di pattugliamento navale voluta dall'Amministrazione Trump per tenere sotto pressione l'Iran.

Cerimonia del taglio del nastro per l'inizio dell'Operazione Sentinella

Cerimonia del taglio del nastro per l'inizio dell'Operazione Sentinella

L’Albania, una decina di giorni fa, è stato l’ultimo paese ad unirsi a Stati uniti, Bahrein, Arabia Saudita, Regno Unito e Australia, l’alleanza che giovedì da Manama ha dato il via all’“Operazione Sentinella". Si tratta di una task force navale che ufficialmente dovrà proteggere con pattugliamenti, scorte e controlli il trasporto marittimo, soprattutto quello petrolifero, nelle acque del Golfo e nel Mar Arabico, la parte nord-occidentale dell'oceano Indiano. Ma il vero scopo è quello di tenere sotto pressione l’Iran, al quale Washington attribuisce la responsabilità degli attacchi ad alcune petroliere in transito nel Golfo avvenuti a partire dallo scorso maggio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.