closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Parte la sessione di bilancio, ma il tavolo di Letta non decolla

Maggioranza divisa. Per Renzi il menu è troppo vasto. Conte invece vuole modificare la Costituzione

Enrico Letta

Enrico Letta

L’iter della legge di bilancio procede al Senato, quello della proposta Letta, che riguarda sì la manovra ma anche e forse soprattutto il Colle, invece segna il passo. Le audizioni nelle commissioni competenti inizieranno venerdì con i commercianti. Il ministro dell’Economia Franco chiuderà la serie e poi, il 23 novembre, arriverà il parere delle commissioni. Nel frattempo governo e maggioranza si daranno da fare per scremare il migliaio circa di proposte di modifica. Di fronti aperti ce ne sono moltissimi ma i veri nodi dello scontro sono due. Quello principale è la destinazione degli 8 miliardi stanziati per la riforma...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.