closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

A L’Aquila parola di scienza. Menzognera

Processo alla commissione Grandi rischi . Intervista a Antonello Ciccozzi, consulente della procura

manifestazione di aquilani

manifestazione di aquilani

«Nella vicenda aquilana come altrove emerge una realtà malcelata in cui certi scienziati (...), forti dell’imprimatur di una razionalità percepita dalle masse come superiore, legittimano scelte amministrative che si traducono in inceneritori, ponti sugli stretti, tunnel ferroviari, centrali nucleari, depositi di gas, livelli nocivi di emissioni tossiche, politiche energetiche, scelte climatico-ecologiche e via dicendo. In questo senso, allorché il mito ingenuo dell’oggettività della scienza si traspone nell’oggettivazione politica di operazioni socio-economiche, il rassicurazionismo – la capacità di anestetizzare la popolazione con diagnosi tanto confortanti quanto fittizie – si rivela troppo spesso come funzione reale degli apparati della scienza ufficiale, come...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.