closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Paradigmi interpretativi del sistema dominante

Saggi. «L’anticapitalismo imperfetto» di Giorgio Galli, per Kaos. Nel testo postumo del sociologo, le analisi di stampo marxista e di destra «rivoluzionaria». In molti passaggi l’enorme erudizione dell’autore emerge con una potenza ai limiti dello spiazzante, invitando il lettore ad ingaggiare un vero e proprio corpo a corpo con testi e letture, dati ed interpretazioni, immagini di merito e ricostruzioni di contesto

«Lord Cochrane and Captain de Beranger, collaborators in a stock exchange fraud», George Cruikshank, 1814

«Lord Cochrane and Captain de Beranger, collaborators in a stock exchange fraud», George Cruikshank, 1814

Ricostruire una biografia intellettuale implica l’indagare non solo sul protagonista ma anche e soprattutto sui tempi che lo hanno accompagnato, dei quali è stato narratore e, a volte, anche e soprattutto diagnosta. Poiché del passato sappiamo soprattutto per il racconto che ne è stato fatto dai suoi protagonisti e, con esso, delle categorie che ne sono derivate fino a noi. LA VITA DI GIORGIO GALLI, politologo e storico, spentosi pochi mesi fa all’età di novantadue anni, è stata dedicata all’analisi e alla comprensione della sua epoca, dagli anni del boom economico in poi. Le sue categorie interpretative, a partire dalla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi