closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Par condicio subito

Ri-Mediamo. Fissata la data del referendum costituzionale, il prossimo 4 dicembre, è difficile sostenere che non debba scattare subito la legge sulla par condicio

Matteo Renzi ospite del programma Quinta Colonna di Paolo del Debbio

Matteo Renzi ospite del programma Quinta Colonna di Paolo del Debbio

Fissata la data del referendum costituzionale, il prossimo 4 dicembre, è difficile sostenere che non debba scattare subito la legge sulla par condicio. È necessario che l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e la Commissione parlamentare di vigilanza adottino i provvedimenti del caso, vale a dire gli appositi regolamenti. È evidente che siamo ormai in una campagna elettorale permanente, nella quale con la scusa dell’attesa dell’inizio formale del periodo protetto tutte le vacche sono nere. La costante presenza del presidente del consiglio Renzi (e della ministra Boschi) nell’informazione radiotelevisiva «trainata» dalle notizie giornaliere rappresenta una vera e propria anomalia. Il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.