closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Paolo Parisi, Keith Haring secondo me

Intervista. Il biografo a fumetti più eclettico approda all'artista visuale che considera cruciale per il nostro presente: da Centauria

Nell’affollato panorama dei libri dedicati alle vite delle grandi icone un posto di spicco spetta a Paolo Parisi, che ha all’attivo 4 titoli molto significativi per il genere delle biografie a fumetti. Un percorso iniziato dai musicisti John Coltrane e Billie Holiday (Coconino Press) che approda in anni più recenti agli artisti visivi, Basquiat e Keith Haring (Centauria) che abbiamo cercato di tracciare con l’autore. I tuoi sono lavori molto diversi, nella tecnica, nelle atmosfere, nella composizione stessa dei libri... Si tratta di una ricerca sul mito, un’esplorazione su punti di riferimento artistico culturali che hanno fatto la differenza e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.