closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Paolo Di Vetta: «Il piano casa del governo Renzi è incostituzionale»

Movimenti. Incontro con l'attivista dei Blocchi precari metropolitani tornato ai domiciliari martedì 20 maggio

Da martedì 20 maggio nuovamente agli arresti domiciliari, come Luca Fagiano del Coordinamento cittadino di lotta per la casa, Paolo Di Vetta è uno dei portavoce dei movimenti per il diritto all’abitare a Roma. Invece di organizzare riunioni e manifestazioni, oggi è agli arresti domiciliari nella sua casa occupata alla periferia est della Capitale. Ci troviamo in una di quelle zone di speculazione edilizia contro la quale si batte da un decennio. Anche qui è palese l’ombra dei signori del mattone che si sono arricchiti con le giunte di ogni colore facendo crescere a dismisura la città e le sue...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.