closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Panico: «Questa Lega ci sta stretta: Belloli si dimetta»

Intervista. La "capitana" delle azzurre indignata: «Come possiamo parlare di sviluppo dello sport femminile se il sabotaggio più diretto proviene da chi dovrebbe incentivarlo e promuoverlo?»

Patrizia Panico in azione con la maglia della Nazionale

Patrizia Panico in azione con la maglia della Nazionale

Patrizia Panico è capitano della nazionale di calcio femminile. Da sempre schierata nella promozione di un processo di sensibilizzazione sulle discriminazioni sessiste nello sport, davanti alle parole di Belloli ha perso la pazienza, minacciando anche la possibilità di una «protesta in campo». Che sentimenti provi di fronte a simili episodi? La prima cosa che ho pensato è stata una cosa del tipo «spero non sia vero». Il problema infatti è proprio questo: la gravità della frase dipende anche da colui che ha avuto il coraggio di pronunciarla. Se fosse stata una persona qualunque a dirla, pur ritenendola un’affermazione grave, avrei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.