closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Panico nella comunità finanziaria. Lo spread vola, giù i titoli bancari

Crisi italiana. Tutti sperano in un intervento del presidente della Bce Mario Draghi che confermi l’acquisto di Btp e tranquillizzi i mercati

La crisi istituzionale, l’incertezza politica e la certezza di elezioni anticipate a settembre senza un prospettiva che qualcosa possa cambiare negli assetti politici hanno di nuovo gettato il panico tra i grandi brokers italiani e stranieri. E nelle casematte della finanza è scattato il panic selling sia sul mercato dei Btp che sul mercato azionario. «Quando domenica sera è stata annunciata la convocazione di Carlo Cottarelli al Quirinale - racconta un operatore della Borsa di Milano - speravamo che i timori si potessero attenuare. Ieri mattina sembrava che i mercati avessero accolto con soddisfazione la fine dell’ipotesi di governo Lega-M5S....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.