closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Palestinesi tra Israele, Anp e Hamas

Territori occupati. Netanyahu parla di una Autorità nazionale palestinese vicino al crollo e di Israele pronto ad intervenire. Abu Mazen nega e annuncia riunione dell'Olp sulla cooperazione di sicurezza con lo Stato ebraico. Sullo sfondo il malcontento della popolazione palestinese contro i governi dell'Anp in Cisgiordania e di Hamas a Gaza

Il premier israeliano Netanyahu e il presidente palestinese Abu Mazen assieme all'ex segretario di stato Clinton

Il premier israeliano Netanyahu e il presidente palestinese Abu Mazen assieme all'ex segretario di stato Clinton

Siamo di fronte al periodico, quasi rituale, allarme sul "crollo imminente" dell'Autorità nazionale palestinese oppure a una situazione concreta di dissolvimento dell'entità amministrativa nata nel 1994 dagli Accordi di Oslo che controlla, è bene ricordarlo, appena il 15% della Cisgiordania. La questione si è riproposta in questi giorni, segnati da altri morti e feriti nei Territori occupati. Giovedì quattro palestinesi sono stati uccisi. Avrebbero tentato di pugnalare alcuni militari ma foto che girano in rete sembrano smentire, almeno in un caso, questa versione perchè uno degli uccisi appare a terra prima disarmato e poi con un coltello in mano. A...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.