closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Palazzotto (Leu): «Facebook spieghi oscuramento pagine pro-curdi»

Social netWar. Il deputato di Liberi e Uguali ha presentato un'interrogazione parlamentare per chiedere un intervento urgente dell'esecutivo

Perché ha presentato un'interrogazione parlamentare sulla vicenda della censura di Facebook? Intanto perché l'oscuramento delle pagine che hanno preso posizione contro l'offensiva militare turca e in sostegno del popolo curdo è un fatto insopportabile. Poi perché, al di là della vicenda specifica, è emblematico che un social network come Facebook, diventato ormai uno strumento determinante nell'orientamento dell'opinione pubblica, possa decidere arbitrariamente di esercitare una censura che limita la libertà di espressione garantita dalla nostra Costituzione. Penso che il nostro governo abbia l'obbligo di chiedere spiegazioni sulle modalità con cui Facebook decide le proprie policy ed esercita una censura di questo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.