closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Paesaggio, l’esempio toscano

Ambiente. Il primo piano italiano di tutela attiva del territorio viene promosso dalle reti ambientaliste, anche se va sciolto il nodo dell'estrazione selvaggia del marmo sulle Apuane, patrimonio Unesco.

Scorcio di campagna toscana

Scorcio di campagna toscana

Il problema dell'estrazione spesso selvaggia del marmo nel parco delle Apuane, territorio patrimonio Unesco, resta aperto. Per tutto il resto però il nuovo piano paesaggistico adottato dalla regione Toscana è il primo esempio nazionale di una pianificazione che riesce a valorizzare l’identità dei luoghi, tutelandola guardando al futuro. Per questo il gran lavoro fatto dall'assessore toscano Anna Marson è stato presentato anche a Roma, grazie all'associazione Bianchi Bandinelli e con una fattiva discussione fra i collaboratori di Marson, Fabio Zita e Silvia Roncuzzi, e riconosciuti esperti come Vezio De Lucia, Rita Paris, Giovanni Caudo e Daniele Iacovone. Anche la Rete...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi