closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Padova, fiaccolata contro gli immigrati

Razzismo. Sindaco leghista e centrodestra contro il possibile arrivo di nuovi profughi. E il Pd cittadino sta a guardare

Temporale, soprattutto politico, nella città che da sempre è identificata da storici «foresti» (Giotto, sant’Antonio, Galileo). Stasera sono in programma due manifestazioni e Padova è già un «caso» sul fronte dell’immigrazione. Alle 19.45 giusto di fronte a palazzo Moroni e al Bo si è data appuntamento la maggioranza silenziosa convocata da Massimiliano Pellizzari, commerciante schieratissimo con il centrodestra che amministra la città da un anno in aperta polemica con magnifici commendatori dell’Università e lobby post-dorotee. Alle 19 in piazza Garibaldi invece si sentiranno voci, ragioni e cuore di «Padova accoglie»: la cooperativa sociale Percorso Vita, la Casa dei diritti don...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.