closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Pacco bomba contro Papadìmos, l’ex premier ferito grave

Pista anarchica per gli inquirenti di Atene. L’ex governatore della Banca centrale greca non è in pericolo di vita ma ha ustioni sparse, feriti anche l'autista e un poliziotto

L'auto blindata di Papadìmos dopo l'esplosione

L'auto blindata di Papadìmos dopo l'esplosione

L’ex primo ministro greco, Loukàs Papadìmos è stato colpito ieri pomeriggio da un attentato terroristico, nel centro di Atene. Ad esplodere è stata una busta, che era stata portata all’interno dell’auto. Papadìmos è rimasto ferito alle gambe e al torace, ed ha riportato una serie di ustioni. La macchina su cui viaggiava era blindata, ed era seguita da un’altra auto della polizia ellenica. Oltre all’ex primo ministro, sono stati feriti lievemente il suo autista e un poliziotto, ma nessuno risulta essere in pericolo di vita. Sulla busta, come mittente, era riportata l’accademia di Atene, di cui l’ex capo del governo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.