closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Oscar, l’Academy vince la sua scommessa

Cinema. «Spotlight» batte a sorpresa «The Revenant» e Iñárritu si «consola » con il premio alla regia e a DiCaprio. Di Morricone la miglior colonna sonora

il cast di Spotlight con l'Oscar

il cast di Spotlight con l'Oscar

La maratona è stata come al solito interminabile (circa tre ore e mezza), e il kitsch non è mancato (a partire dall’apparizione del vicepresidente Joe Biden, in appoggio a un documentario sullo stupro nei campus universitari, nominato per la miglior canzone) ma –in confronto a quelli degli ultimi anni - l’88esimo Academy Awards è stato una boccata d’aria fresca. Forte di due nuovi produttori (David Hill e Reginald Hudlin), di un conduttore che ha preso in mano con il necessario spirito iconoclasta le controversie sulla diversità che hanno dominato la dirittura d’arrivo agli Oscar di quest’anno (e portato il newyorkese...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.