closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Orlando trionfa, ma mezza città resta a casa

Palermo. Il partito del non voto raggiunge il 47%, il grande trionfatore, vince grazie ai voti del 20% degli elettori. Un risultato che comunque gli affida per la quinta volta le chiavi del municipio della quinta città d’Italia

Leoluca Orlando

Leoluca Orlando

A Palermo vince l’astensionismo. Il partito del non voto raggiunge il 47%, sintomo di una sfiducia crescente nei confronti di una politica che arranca, con i partiti che hanno abdicato rinunciando persino ai simboli, mentre la città deve fare i conti con problemi atavici: dall’immondizia ai trasporti, dalla marginalizzazione delle periferie al degrado del centro. Leoluca Orlando, il grande trionfatore, vince grazie ai voti del 20% degli elettori. Un risultato che comunque gli affida per la quinta volta le chiavi del municipio della quinta città d’Italia, intrappolata nelle sue contraddizioni e vogliosa di fare quel salto di qualità che rimane...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.