closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Orlando si prende il Pd, così vincono gli sconfitti delle regionali

Verso il voto 2018/Sicilia. Assente Raciti, il segretario dem dimissionario, e tutta la segreteria. Padrone di casa il renziano Faraone

Leoluca Orlando

Leoluca Orlando

Se non fosse per la sequenza delle immagini sarebbe stata una delle tante riunioni elettorali per la propaganda dei candidati di collegio. Ma in questo caso le istantanee raccontano una mutazione politica in corso. PALERMO. ORE 11.15. Via Bentivegna, quartier generale del Pd. La saletta è gremita di cronisti e fotoreporter. Non c’è Fausto Raciti, il segretario dimissionario che fa campagna elettorale a sé. E non ci sono i componenti della segreteria. Il padrone di casa per l’occasione è il sottosegretario Davide Faraone. Ma non è lui a prendersi i riflettori. La scena è tutta per Leoluca Orlando. Arriva per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi