closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Orlando: entro marzo la riforma degli ammortizzatori sociali

L'incontro. Percorso in quattro tappe con sindacati e imprese sulla «Cassa integrazione per tutti» e le politiche attive del lavoro. Il difficile incastro tra le tutele «universali» e le politiche per il mercato e le imprese

L’incontro tra il ministro del Lavoro Andrea Orlando e i sindacati

L’incontro tra il ministro del Lavoro Andrea Orlando e i sindacati

Entro fine marzo saranno convocati quattro incontri del tavolo con sindacati e imprese organizzato dal ministro del lavoro Andrea Orlando nella prospettiva di una riforma degli ammortizzatori sociali. Ieri è stato presentato un documento «aperto» che affronta la questione della semplificazione delle procedure attraverso le quali è attivata la cassa integrazione, un problema che ha reso molto complesso l’erogazione dei sussidi in questi mesi di pandemia. IL GOVERNO INTENDE introdurre «analisi predittive e algoritmi in grado di incrociare ed elaborare indici di rischio e di violazione» nel riconoscimento delle tutele. Controlli che non devono appesantire l’azione degli «operatori economici». Una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi