closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Orbán e Putin: relazioni pericolose

Visegrád e oltre. La rubrica sui populismi a cura di Massimo Congiu

È nota la vicinanza del governo ungherese di Viktor Orbán alla Russia di Vladimir Putin. Questi buoni rapporti sono da tempo oggetto di aspre critiche da parte dell’opposizione sociale e partitica ungherese, specie quella di centro-sinistra, che accusa il premier di aver voltato le spalle all’Europa dei valori e dei principi democratici. Alle elezioni del 2014, vinte peraltro dalle forze governative, il messaggio di fondo dell’opposizione liberale e di centro-sinistra era del tipo “O con Bruxelles o con Mosca”, vale a dire: “O con la democrazia partecipativa vera e propria o con l’autoritarismo vero e proprio”. Come appena accennato le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.