closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ora ridurre il debito dei paesi poveri è un’esigenza per la ripresa post virus

Release G20. Nei prossimi tre quello degli Stati africani supererà i 950 milioni di dollari

I temi del G20 dei Ministri degli Esteri, riunitosi da ieri in una rovente Matera, sono essenziali ma fondamentali: multilateralismo, Africa e sicurezza alimentare. Temi che poggiano, nella loro fattibilità, su un altro macro-tema: quello della sostenibilità del debito dei paesi in via di sviluppo. «La pandemia ha messo in luce la necessità di una risposta internazionale coordinata ad emergenze che trascendono i confini nazionali» ha dichiarato il ministro Luigi Di Maio in apertura della ministeriale. Una delle emergenze sottaciute, ma non per questo meno urgenti da affrontare, è quella proprio relativa alla sostenibilità del debito: lo ha detto chiaramente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.