closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«Ora lo Stato siamo noi». A Roma la festa della repubblica grillina

Il disordine nuovo. Migliaia in piazza per festeggiare l’approdo al governo. Sul palco Grillo, Casaleggio, Di Maio e i ministri M5s. Ma non c’è Conte. Convocata la settimana scorsa contro Mattarella, la giornata ha cambiato segno dopo la pace col Colle

Sergio Mattarella e Roberto Fico alla celebrazione della Festa della Repubblica

Sergio Mattarella e Roberto Fico alla celebrazione della Festa della Repubblica

«Da oggi lo Stato stiamo noi», dice Luigi Di Maio. E parte l’inno d’Italia: «Poropò-poropò-poropopopopoò». La marcia di Mameli risuona per la prima volta in una manifestazione del Movimento 5 Stelle. Adesso che l’obiettivo del governo è raggiunto, la piazza che serviva a scagliare l’accusa di alto tradimento del presidente della repubblica è diventata la festa della «Terza repubblica dei cittadini» celebrata dal fondatore Beppe Grillo. «Avevamo a casa le bandiere della nazionale, quelle che tiriamo fuori per campionati mondiali: potevamo portare quelle!», dice tra la folla una ragazza a suo padre mentre «Fratelli d’Italia» risuona dalla scenografia alle spalle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.